​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ ​JOBS​​CALLS​​​​​​​​PR​ES​S​​​​​​RESTRICT​E​D AREA
Skip Navigation LinksHome > Benvenuti > Ricerca > Progetti > BT Beacon and Unmanned Aerial System technologies for Landslide Monitoring
BT Beacon and Unmanned Aerial System technologies for Landslide Monitoring

 ConverisProjects - ConverisProjectsDetailWebPart

Beacon e tecnologie per sistemi aerei senza pilota per il monitoraggio delle frane
Center for Sensing Solutions, Istituto per l’osservazione della Terra, terraXcube
Climate and Disaster Risk
01.09.2019 - 31.08.2021
ABSTRACT

Il progetto prevede la creazione di un sistema per il monitoraggio automatico di aree franose, basato su tecnologie Bluetooth (BT) Beacon, RFID e su un Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto (SAPR) multiruolo/multi-obiettivo.

L’obiettivo del progetto è l’incremento della capacità di prevenzione dei danni da frana attraverso un monitoraggio ubiquo e pervasivo delle aree soggette a frane.

Il SAPR sarà progettato per gestire i radiofari del sistema di monitoraggio del movimento di frana. Il sistema sviluppato potrà essere utilizzato in situazioni rischiose (come nel caso di pareti rocciose o pendii), permettendo un rilevamento dati in sicurezza e rapidi tempi di intervento. Rispetto al GPS tradizionale, sarà caratterizzato da bassa pericolosità per gli operatori (i.e. rilevazione SAPR), basso costo, alta copertura spaziale (i.e. diversi sensori controllati in un volo). La precisione dei sensori sviluppati è determinata mediante dati DGPS registrati direttamente sul campo.

L’idea tecnologica principale è quella di utilizzare la combinazione di alimentazione ad induzione elettromagnetica con tecnologie di identificazione univoca, gestiti sul territorio con SAPR appositamente progettati e testati al fine di rilevarne periodicamente la posizione e, al termine del periodo di monitoraggio o in caso di guasti, informare correttamente gli operatori per effettuare un recupero/sostituzione del componente in campo.

I test del sistema di monitoraggio, in particolare del SAPR opportunamente equipaggiato, saranno eseguiti sia in condizioni controllate sia direttamente in situ. Le condizioni ambientali presenti sul sito di misura potranno essere dapprima simulate in condizioni controllate nel terraXcube, presso il NOI Techpark di Bolzano. In particolare il LargeCube sarà attrezzato per il test di singole componenti o macchina intera, per verificare come alcuni parametri ambientali possano influenzare le performance della piattaforma di volo successivamente utilizzata nelle operazioni.


Contact person: Roberto Monsorno

roberto.monsorno@eurac.edu

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​QUICK LINKS
RICONOSCIMENTI

 ​​​
  FOLLOW US​​


​​


  
CONTATTI

Viale Druso, 1 / Drususallee 1
39100 Bolzano / Bozen - Italy
Come raggiungerci​
Tel: +39 0471 055 055
Fax: +39 0471 055 099
Email: info@eurac.edu
PEC:administration@pec.eurac.edu​
Partita IVA: 01659400210
Priv​​acy
Host of the Alpine Convention